Andrea Sacchi


L’evoluzione si basa su quella che viene chiamata selezione differenziale, ossia la selezione di alcune particolari caratteristiche di un determinato organismo e che gli offrono un vantaggio su chi quelle caratteristiche non le ha. La comparsa (o scomparsa) di nuovi caratteri avviene generalmente attraverso un processo […]

TOP-5: mutazioni e genetica


evidenza-scelta-indiretta-uccello-giardiniere
Come abbiamo già visto nella stragrande maggioranza dei meccanismi di selezione sessuale analizzati fino a ora, è quasi sempre la femmina che sceglie il proprio partner, mentre i maschi possono competere per essere scelti. Nel caso in cui avvenga una scelta diretta, i caratteri ricercati dalla femmina […]

Scelta indiretta delle femmine #SelezioneSessuale


harem gallo e galline
Il successo riproduttivo di una specie (ossia la fitness) può essere incrementato in diversi modi. Nel caso degli animali di sesso maschile, la riproduzione è molto economica in termini di costi energetici, soprattutto se paragonata alle femmine, le quali devono spendere più tempo ed energie, […]

Entusiasmo sessuale – #SelezioneSessuale



accoppiamento coccinella
La competizione spermatica (in inglese “sperm competition“) è uno dei meccanismi di selezione sessuale post copula più diffuso nel regno animale. L’espressione si riferisce a tutti quei processi di competizione tra gli spermatozoi di due o più maschi per fecondare lo stesso uovo. La competizione […]

Competizione spermatica – #SelezioneSessuale


bucero maschio borneo
Il comportamento chiamato mate guarding (sorveglianza del partner), consiste nel rigido controllo esercitato da parte del maschio sulla femmina nel periodo fertile e, soprattutto, nei momenti successivi alla copula, per evitare che questa abbia copule con altri individui. Questo fenomeno si verifica in moltissime specie del regno […]

Mate Guarding – #SelezioneSessuale


iena femmina savana
Negli animali sociali dove esistono maschi dominanti e maschi subordinati, le possibilità di copula sono estremamente rare, o addirittura assenti, per i secondi.  Esiste però un comportamento molto particolare che questi maschi possono mettere in atto, e viene chiamato mimicria sessuale, indicando la capacità di questi maschi […]

Mimicria sessuale – #SelezioneSessuale



selezione-sessuale-uccello-cibo-partner
Sia negli animali monogami, sia in quelli poligami, è (quasi) sempre la femmina che sceglie il proprio partner, mentre i maschi possono competere per essere scelti. Questo fenomeno è dovuto alla differenze tra le cellule sessuali femminili e maschili (uovo e spermatozoo). Nelle specie a riproduzione […]

Scelta Diretta – #SelezioneSessuale


leone maschio alfa capobranco
Il meccanismo selettivo della dominanza è forse uno tra i più noti. È un fenomeno presente trasversalmente in moltissime specie del regno animale, dai mammiferi, agli insetti, e porta i maschi cosiddetti dominanti ad escludere (o limitare fortemente) gli altri maschi dalla riproduzione. Negli animali sociali, viene […]

Dominanza – #SelezioneSessuale


piume coda pavone maschio selezione sessuale
Oltre alla ben più famosa selezione naturale, ne “L’origine delle specie” Charles Darwin descrive anche un altro fenomeno selettivo quasi opposto, ossia la selezione sessuale. Questo contrasto apparente deriva dal fatto che la riproduzione sessuale e i caratteri sessuali secondari (non legati direttamente agli organi […]

Selezione sessuale
























I mitocondri sono organelli presenti nel citoplasma delle nostre cellule. La funzione del mitocondrio è quella di produrre energia mediante la respirazione cellulare. Durante la fecondazione dell’ovulo, lo spermatozoo dona solamente il proprio codice genetico (DNA), mentre tutte le altre componenti cellulari vanno perse. Di […]

Mitocondri in 3D